BRESCIA, IL RITORNO DI MARROCCU: “CERCO LA SECONDA MEDAGLIA”

297

Prima giornata da nuovo dirigente del Brescia per Francesco Marroccu. Il nuovo direttore sportivo, il quarto della stagione delle rondinelle, ha preso possesso del suo nuovo ufficio al primo piano della sede di via Solferino. Sorridente e pieno d’energia Marroccu ha brevemente spiegato il motivo del suo ritorno ai cronisti che lo attedevano.

“Da tempo abbiamo smussato gli angoli con il presidente. Sono contento di essere tornato -ha proseguito-. Perchè Brescia? Qui mi sento a casa, vivo in questa città da tre anni. Sono qui per ritirare due medaglie. Quella della promozione già conquistata e quella che voglio conseguire quest’anno. Cellino? L’ho trovato in grande forma, mi è parso di vederlo anche ringiovanito”.

Nel pomeriggio Marroccu ha preso la via di Torbole Casaglia per incontrare Inzaghi e la squadra. Si è trattato di un ritorno anche nel quartier generale biancazzurro per lui dopo la rottura con Cellino del giugno del 2019.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy