BRESCIA, INZAGHI RASSICURA I TIFOSI: “SONO QUI PER VINCERE”

481

Filippo Inzaghi rassicura ancora una volta i tifosi. Il tecnico rimane a Brescia! Lo ha ribadito a chiare lettere in conferenza stampa dopo l’amichevole contro il Renate a chiudere il ritiro di Darfo Boario Terme.

Il lavoro in ritiro è andato molto bene: è chiaro che purtroppo siamo un po’ a corto di giocatori e qualcuno non ho voluto rischiarlo. Siamo in pochi soprattutto a centrocampo: Ndoj e Bisoli per ora non sono recuperabili; speriamo arrivi qualcuno dal mercato“.

Sconfitta? Il risultato mi importa poco, anche se perdere non fa mai piacere. Abbiamo incassato due gol subendo praticamente un solo tiro in porta: su questo dobbiamo migliorare molto. Nel secondo tempo abbiamo creato tanto, ci è mancato soltanto la finalizzazione“.

Ogni allenatore vorrebbe sempre la squadra completa, ma questo è un mercato difficile. La società sa quello che ho chiesto, siamo in piena sintonia. Per il mio modo di interpretare il calcio pesa molto l’assenza di due pedine importanti come Ndoj e Bisoli ma ho potuto vedere le qualità di Ghezzi e Andreoli

“Cosa serve? tre-quattro giocatori importanti, penso arriveranno, bisogna avere pazienza. È già arrivato Bajic, attendo molto fiducioso. Con il presidente e il direttore la pensiamo allo stesso modo. Joronen? quando starà bene sarà lui il portiere titolare

Ho avuto un colloquio con i tifosi. Loro sono preoccupati per quello che leggono: è tutta un’opera fatta ad arte per destabilizzarci. Leggere tutti i giorni che io e il presidente non andiamo d’accordo non è per nulla piacevole. Sono a Brescia per vincere“.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy