BRESCIA, L’ANALISI: TORREGROSSA DEVE GIOCARE!

512

Due indizi fanno una prova: Torregrossa è imprescindibile per questo Brescia! Nelle ulime due apparizioni dell’attaccante italo-venezuelano si è vista l’iportanza di un calciatore fondamentale nell’economia del gruppo e nel raggiungimento di risultati.

Ernesto Torregrossa ha gicato scampoli di gara nella vittoriosa trasferta di Cosenza entrando per dare una mano alla squadra in difficoltà ed in vantaggio per 2-1 (risultato finale). Ernesto ha lottato tenendo palla, facendo salire la squadra e prendendo punizioni importantissime per condurre in porto la vittoria.

Nella gara pareggiata per 2-2 contro il Venezia c’è tanto di Torregrossa nel gol del pareggio di Papetti. La sua girata ha creato i presupposti per il gol del difensore. Una traversa come un lampo in un temporale, il tuono è arrivato con la palla spinta in rete dal tuffo di testa del centrale classe 2002.

Due indizi a fare una prova: Torregrossa deve giocare! Perchè la capacità di essere funzionale alla manovra, l’abnegazione e lo spirito dimostrato ma soprattutto la fisicità e la potenza portata in area di rigore sono armi che a questa squadra mancano. Riflessioni supportate dai fatti e dai numeri….

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy