BRESCIA: PER LA PORTA SPUNTA FILIP STANKOVIC

708

L’idea di perdere Jesse Joronen inizia ad essere concreta. Massimo Cellino è a Londra per trattare l’eventuale cessione del nazionale finlandese al Watford. In Italia è forte l’interesse del Napoli ma solo in caso di partenza di Meret. Ed allora la società di via Solferino corre ai ripari cercando un nuovo estremo difensore.

L’idea è quella di valorizzare Lorenzo Andreancci. Dopo due anni trascorsi da terzo portiere con apparizioni da primo in qualche occasione (vedi allo Stadium contro la Juventus o a Bergamo con l’Atalanta). La necessità è comunque trovare un secondo portiere.

In questo caso si scrive di un interessamento del Brescia per il giovane Filip Stankovic. Buon sangue non mente per il classe 2002 figlio dell’ex centrocampista dell’Inter Dejan. Contratto con i nerazzurri fino al 2024 per il nazionale serbo Under 19 del quale si parla un gran bene. L’alternativa è Valerio Anane (2002 altezza 1.87) sempre dell’Inter. Nelle prossime ore sono attesi sviluppi.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy