BRESCIA, PERINETTI: “ABBIAMO TENUTO I MIGLIORI”

60

IL DIRETTORE SPORTIVO: “CELLINO COERENTE. OBIETTIVO? PENSIAMO PARTITA DOPO PARTITA”

Presente a Milano all’Excelsior Gallia, sede del calciomercato, ma da spettatore, il direttore sportivo del Brescia Giorgio Perinetti ha tracciato un bilancio del mercato delle rondinelle specificando alcuni passaggi importanti e obiettivi. Lo ha fatto rispondendo alle domande di Tuttomercatoweb

Il Brescia che mercato ha fatto?
“Tutti davano per scontato che avremmo ceduto i migliori calciatori. Il Presidente ha mantenuto la sua parola”.

Moreo era nel mirino di Palermo e Pisa?
“Con il Palermo non c’è mai stata una trattativa. Il Pisa ha insistito con offerte importanti ma avevamo detto che non sarebbe andato via e siamo stati di parola”.

Bisoli rinnoverà?
“Molti calciatori hanno avuto attenzioni ma siamo stati coerenti. Per quanto riguarda il rinnovo, ogni cosa a suo tempo. È il capitano del Brescia. Abbiamo finito il mercato ora. Ha un contratto di due anni e sarà una situazione che gestiremo”.

L’obiettivo del Brescia quest’anno?
“Clotet è un allenatore con idee innovative. Ragioniamo partita dopo partita. Ogni settimana c’è un obiettivo”

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy