BRIGNOLI A MISANO PER CHIUDERE IN BELLEZZA STAGIONE

70

IL CENTARUO BRESCIANO È CARICO: “VOGLIO TOGLIERMI QUALCHE SODDISFAZIONE PERSONALE”

L’ultimo round della Coppa Italia – Pirelli Cup, frangia facente parte del Campionato Italiano Velocità, fa tappa a Misano. Sul circuito intitolato alla memoria di Marco Simoncelli calerà il sipario di una stagione ricca di fascino e tradizione. Da sempre la Coppa Italia – Civ ha rappresentato un punto di riferimento per gli amanti delle due ruote in pista. Tra i tanti attesi protagonisti a caccia della gloria e dell’acuto finale spicca la presenza di Marcello Brignoli. Il centauro bresciano, impegnato quest’anno nel National Trophy 1000 del Civ, ha deciso di prendere parte alla tappa emiliana della Coppa ItaliaPirelli Cup puntando ad ottenere dei buoni risultati che possano giovare allo spirito e all’animo di un centauro con la grinta e la velocità nel sangue. Marcello Brignoli, dell’MB Racing, sarà al via del weekend di Misano in sella alla sua Yamaha gestita dal K-Team del team manager Marco Para con l’obiettivo di provare a togliersi qualche soddisfazione in questo atto finale di 2022.

Marcello Brignoli in azione sulla sua Yamaha

Quest’anno ho partecipato al National Trophy italiano con una moto non del tutto competitiva -afferma Marcello-. Purtroppo la Yamaha nel confronto con altre case costruttrici sappiamo paga dazio. In più il National Trophy è una competizione molto prestigiosa e impegnativa nella quale gareggiano molti ex protagonisti del mondiale. Di fronte alle avversità e alle difficoltà della categoria ho cercato di difendermi riuscendo anche ad andare a punti nelle ultime gare disputate. Per me è stato motivo d’orgoglio in considerazione anche dei problemi fisici ad un braccio che mi porto dietro da un paio di anni”.

Marcello Brignoli in azione sulla sua Yamaha

Per Marcello Brignoli la tappa di Misano sarà occasione per conseguire soddisfazioni personali:

A Misano nella Pirelli Cup conto di essere competitivo e di potermi giocare le mie chance per essere al passo con i primi -conferma Brignoli-. Per me si tratta dell’ultimo evento di questa stagione e per questo voglio dare il massimo per raggiungere un ottimo risultato. Sono motivato e pronto a cimentarmi in pista contro avversari agguerriti, ma anche io lo sarò”.

Domenica sarà anche l’ultima gara di campionato per Alberto Gini. Il pilota in forza al K-Team seguito dall’MB Racing reduce dal fantastico podio domenica scorsa sul tracciato di Cremona nel Trofeo Motoestate dove Gini ha anche stampato la pole position nelle qualifiche dando vita, in gara, ad una incredibile battaglia con Luca Salvadori pilota del Civ italiano e ufficiale Ducati

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy