CELLINO ESULTA IN TRIBUNA, CLOTET SUI SOCIAL

407

Al triplice fischio del direttore di gara a sancire il successo del Brescia contro il Cosenza, il presidente biancazzurro Massimo Cellino si è lasciato andare ad un gesto liberatorio.

Braccia protese al cielo in segno di vittoria, quasi a scacciare via i cattivi pensieri e le paure di una sfida considerata cruciale per il cammino del Brescia in campionato. Cellino ha seguito con passione dalla tribuna la partita. Al suo fianco un amico e l’inseparabile moglie.

Nessun sorriso fino al gol del 2-0 di Ayè fino al gesto delle braccia al cielo. Al contrario Pep Clotet dopo le dichiarazioni del post gara rilasciate all’addetto stampa del club di via Solferino si lasciato andare ad un commento più libero sui social network. Su Instagram il tecnico spagnolo ha commentato: “Tre punti preziosi e segnali di crescita ma non abbiamo ancora fatto niente. Questa vittoria deve darci più grinta per lavorare e dare il massimo, tutti insieme. Testa alla prossima gara” concludendo il messaggio social con un #forzabrescia

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy