CELLINO: “I CORI? IO HO 7 NAPOLETANI IN AZIENDA”

541

Massimo Cellino, presidente del Brescia Calcio ha voluto stemperare la tensione nata dai cori lanciati dalla Curva Nord all’indirizzo dei tifosi napoletani. Cori che hanno fatto il giro dell’Italia intera. Sull’episodio a gettato acqua sul fuoco proprio il numero uno di via Solferino scrivendo un messaggio a Radio Kiss Kiss

Io vivo la metà dell’anno al Brescia e vi garantisco che ci sono più napoletani in Lombardia che altrove. Lasciate perdere quei cori di ieri al Rigamonti, non meritano attenzione. Ho grande amicizia con Aurelio De Laurentiis. Voglio ribadire che nella mia azienda ci sono sette/dieci napoletano che lavorano e quindi i cori lasciano il tempo che trovano”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy