CELLINO: “NON MI DEVO SCUSARE. SONO UNA PERSONA PERBENE”

669

Usando un termine calcistico…dopo l’uscita a vuoto del presidente Massimo Cellino ed il comunicato stampa pubblicato dalla società in merito alla battuta su Mario Balotelli…(È nero, sta lavorando per schiarirsi…) a cercare di gettare acqua sul fuoco è intervenuto direttamente il numero uno di via Solferino.

Intercettato all’esterno degli uffici della Lega Calcio a Milano il patron delle rondinelle ha risposto stizzito ai giornalisti che gli chiedevano contro della frase su Super Mario.

Chi mi ha dato del razzista? Se scrivete tutte le cazzate che dico non smettete più di scrivere. Io non mi devo discolpare di una cosa alla quale non credo. Chi mi conosce sa che sono una persona perbene”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy