CELLINO SPEGNE 65 CANDELINE: COMPLEANNO CON VISTA MERCATO

367

Massimo Cellino spegne 65 candeline. Il patron del Brescia festeggia il suo quarto compleanno alla guida del club biancazzurro. Il numero uno di via Solferino ha fatto molto per il Brescia. Lo ha riportato in Serie A dopo 11 lunghi anni. Gli ha regalato un centro sportivo di proprietà tutto nuovo. Ma allo stesso tempo non è ancora riuscito da dare una stabilità alla sua creatura.

Cambi di allenatori, dirigenti, litigi con giocatori non hanno di certo fatto il bene del Brescia. 65 anni vissuti quasi tutti nel mondo del calcio. Cellino resta uno degli ultimi veri imprenditori del mondo del pallone. Dalla favola Cagliari passando per l’esperienza al Leeds in Inghilterra fino ad arrivare al Brescia. Un compleanno che si rispetti merita uno o più regali. Ed è quelli che va cercando sul mercato Cellino desideroso di accontentare il suo nuovo allenatore Filippo Inzaghi.

Il tecnico attende con trepidazione l’entrata in scena del presidente per rinforzare la squadra. Chissà se Cellino già nel giorno del suo compleanno estrarrà il coniglio dal cilindro regalando e regalandosi qualche nuovo innesto così da puntare ad un ritorno in Serie A.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy