CHALLENGE CUP: CALVISANO SOVRASTATO DAL LEICESTER

273

Il Calvisano esce battuto dallo Walford Road. Sconfitta nella Challenge Cup contro il Leicester Tigers per 59 a 7. A nulla è valso il grande sforzo profuso dai gialloneri contro lo strapotere tecnico e fisico dei padroni di casa.

I ragazzi di Massimo Brunello hanno impiegato dieci buoni minuti del primo tempo a vincere l’emozione dell’esordio su di un campo così prestigioso. Poi sono riusciti a liberare la loro volonta’ e capicità tenendo il campo di fronte ad una squadra che annoverava nelle sue fila 5 giocatori reduci dalla finale del Campionato Mondiale.

Queste le dichiarazioni a fine gara di Massimo Brunello:

“Sono molto soddisfatto della partita dei ragazzi – ha dichiarato Massimo Brunello a fine partita – abbiamo patito un po’ l’emozione iniziale, ma poi abbiamo giocato una buona partita giocando al massimo delle nostre possibilità e mettendo il Leicester in difficoltà in più di un’occasione. E’ una partita che ci aiuterà senz’altro a crescere nel proseguo della stagione”

Leicester Tigers-Calvisano 59-7

LEICESTER TIGERS: Steward, Thompstone, Tuilagi (27’pt Veainu), Reid, May, Ford (11’st Hardwick), B. Youngs (11’st Harrison), Kalafamoni, Reffell, Coghlan (17’st Bodalau), Green (25’st Thompson), Lewis, Cole (17’st Heyes), T. Youngs (5’st Kerr), Gigena (15’st Leatigaga). Allenatore: Murphy.

CALVISANO: Trulla (21’st Mori), Panceyra, De Santis, Mazza, Susio, Pescetto (30’st Chiesa), Casilio (21’st Consoli), Vunisa, Martani, Izekor, Zanetti (15’st Koffi), Zambonin (25’st Venditti), Cittadini (11’st Leso), Luccardi (20’st Morelli), Brugnara (25’st Barducci). Allenatore: Brunello.

Arbitro: Evans (Galles).

Marcature: pt 3’m Tuilagi tr Ford, 5’m May, 11’m May tr Ford, 16’m Lewis tr Ford, 38’m Cittadini tr Pescetto; st 5’m Ford tr Ford, 14’m Thompstone, 26’m Kerr tr Hardwick, 33’m Reid tr Hardwick, 40’m Veainu tr Hardwick.

Sabato al Pata Stadium subito la rivincita con il calcio d’inizio della sfida fissato per le 14.30

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy