CURVA NORD BRESCIA: “TUTTI ALLO STADIO” E ANNUNCIANO UNA COREOGRAFIA

193

IL DIRETTIVO HA CONFERMATO IL RIENTRO IN CURVA IN OCCASIONE DELLA GARA CON IL COMO DI SABATO

Sono rimasti fuori dai cancelli dello stadio Rigamonti contro il Frosinone per protesta. Soffrendo, lontando dagli spalti tanto amati di Mompiano, gli ultras della Curva Nord Brescia hanno dato sfogo al dissenso nei confronti di Massimo Cellino. Ma in una situazione di difficoltà e crisi come quella che attraversa la squadra, ora più che mai i tifosi possono essere l’arma per uscire dalle sabbiemobili della bassa classifica scongiurando cattivi presagi. E così il direttivo della Curva Nord Brescia ha annunciato il ritorno in grande stile nel settore dello stadio, la loro casa, della curva nord in occasione della gara di sabato con il Como. Per l’occasione si sta organizzando una grande coreografia che accoglierà le squadre in campo. Ma il monito lanciato è stato chiaro: tutti allo stadio!

Questo il messaggio social:

ADESSO TOCCA A NOI!!

Il direttivo della Curva Nord Brescia ringrazia tutti coloro che hanno creduto nell’iniziativa e sono restati al di fuori dello stadio per contestare un “presidente” che non ha più nessun tipo di rispetto e di chiarezza nei confronti dei tifosi.

Il gruppo rientrerà regolarmente in occasione della partita casalinga contro il Como.

Sabato 28 infatti, la Curva Nord organizzerà una coreografia, chiediamo l’impegno di tutti per riempire il settore al fine di sostenere e portare alla vittoria la maglia della nostra città che è l’unica cosa che conta.

TUTTI ALLO STADIO!!

LA MAGLIA È NOSTRA, PRENDIAMOCI LA SALVEZZA DELLA CATEGORIA!!

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy