DIEGO LOPEZ SI RIPRENDE IL BRESCIA

307

Dopo aver trascorso le ultime tre settimane in Sudamerica dalla famiglia in Uruguay il tecnico del Brescia Diego Lopez è atteso in giornata nella sua casa in centro città. Un rientro programmato con il presidente Massimo Cellino e fissato negli scorsi giorni proprio al 10 di maggio.

Giusto in tempo per conoscere quale sarà il futuro del calcio italiano con l’assemblea del 13 a delineare probabilmente il quadro ultimo sulle future mosse del mondo del pallone.

Il rientro da un viaggio all’estero porterà Diego Lopez a dover effettuare la quarantena obbligatoria di 14 giorni, come da protocollo ministeriale. Con la possibile ripresa degli allenamenti in forma individuale della prossima settimana e quelli collettivi da 18 Lopez salterà di certo le prime sedute.

Il ritorno in Italia mette anche fine alle prime voci di un possibile addio e dissidi con Cellino con tanto di permanenza in Uruguay senza fare più ritorno a Brescia. Il tecnico sudamericano vuole onorare il suo contratto firmato a gennaio con il club di via Solferino e valido fino al giugno del 2022.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy