D’ORAZIO, DUE GOL PER SOGNARE: “SCETA FATTA CON LA TESTA”

69

Ludovico D’Orazio ha messo a segno contro il Padova i suoi primi due gol con la maglia della Feralpisalò. Per l’ex giocatore della Roma presentazione ufficiale questa mattina. Idee chiare per il percorso da intraprendere con i Leoni del Garda. 

“Ringrazio presidente e DS per l’opportunità. Questa è stata una scelta fatta con la testa: “abbassare” un po’ il livello e avere l’opportunità di giocare di più.”

“La cosa che mi preoccupava di più del salto era lo spogliatoio. Temevo che ci fosse qualche grande, con esperienza, che si potesse mettere in mezzo tra me e il mio percorso. Sono stato smentito, perché non c’è nessuno con un occhio sbagliato nei confronti dell’altro e se stiamo facendo bene è sicuramente grazie al fatto che abbiamo uno spogliatoio fantastico.”

“Il mio rapporto con il mister è ottimo. È una bravissima persona che ha rapporto con ogni membro della squadra e questo aiuta. Parla spesso e con tutti, e questo è fondamentale.”

“La doppietta è stata una liberazione. Essendo uno dei più impiegati, sentivo che mancava qualcosa e fortunatamente sono arrivati due gol insieme. È stato un altro tassello che si è aggiunto al mio percorso.”

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy