GERMANI: FINALMENTE VITTORIA! 29 I PUNTI DI MITROU-LONG

131

Per la Leonessa la quarta volta è quella buona: si prende i primi 2 punti di questa stagione e trova il sorriso davanti al proprio pubblico. I 1656 presenti stasera possono finalmente cantar vittoria dopo un avvio di stagione sotto le aspettative. Brescia parte bene, fatica nel secondo quarto, sfata il tabù del terzo e domina nell’ultimo grazie anche a Mitrou-Long che sfodera tutto il suo talento nella sua miglior partita fino a qui.

Ottimo impatto per il quintetto iniziale di coach Magro (Gabriel, Mitrou-Long, Della Valle, Burns e Moss) che parte con un 5 – 0 firmato Della Valle. Per i primi 3 minuti di gara, Napoli non vede il canestro e la Germani ne approfitta per un parziale di 9 – 0. Ci pensa Elegar ad aprire le danze e anche la GeVi inizia la sua partita. La Leonessa non è mai doma nel primo quarto grazie anche ad una pioggia di triple (80%) e chiude il parziale in vantaggio. 26 – 21

Ripartenza in salita per la Germani: con qualche errore di troppo concede a Napoli l’avvicinamento. Sul 37 – 34, una stoppata di Lombardi consente alla GeVi il – 1 grazie al canestro di Rich. I padroni di casa non si perdono d’animo e trovano 4 punti di scarto grazie a due canestri consecutivi di Mitrou-Long. Rich però mette a segno la tripla che accorcia la distanza e chiude il quarto con Brescia avanti di una sola lunghezza. 41 – 39

Il terzo quarto inizia con il sorpasso di Napoli grazie ad una tripla di Rich. Arrivano anche i primi liberi della serata per la Germani che, segnandone 1/2, torna in parità. Parks, Mayo e McDuffie rimettono avanti la GeVi, ma Mitrou-Long e Della Valle rispondono per le rime e Brescia torna avanti (58 – 52). Le tre triple di Della Valle scaldano il clima e la Leonessa con Cobbins si porta sul + 10. Velicka prova a ricucire il distacco con un canestro da due ma Petrucelli risponde da tre e Brescia si affaccia all’ultimo parziale in vantaggio di 11 punti. (70 – 59)

La Germani si impone anche nell’ultimo quarto grazie alla mano calda di Mitrou-Long e alla “garra” di Laquintana. Sul + 15 dei padroni di casa, Rich e Velicka riportano la GeVi a – 9. La pioggia di triple dei biancoblu, però, tiene i campani sotto di 10 e la Leonessa trova la prima agognata vittoria di questa stagione.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy