GERMANI: PROVA D’AUTORE A TREVISO, VITTORIA SCHIACCIANTE CON DELLA VALLE – RECORD

0

Clamorosa Germani che passa con grandissimo merito al palaVerde di Villorba  (69-94) contro una Treviso totalmente annientata nel corso dei primi 20’ (27-58 a inizio ripresa) nonostante le assenze per Covid di Eboua, Parrillo e Petrucelli.

Non è bastato ai padroni di casa riemergere a suon di triple nel corso del terzo quarto arrivando a -9 (65-74) per mettere i bastoni tra tra le ruote ai biancazzurri, alla terza affermazione negli ultimi 4 turni.

I 10’finali hanno visto Della Valle (miglior prestazione di sempre, con 34 punti in 32’ e 38 punti di valutazione totale) e soci riemergere alla grande: tutta la squadra ha lottato per costruire il +25 finale che permette a Brescia di restare in corsa per le F8 di coppa Italia che si disputeranno a Pesaro a Febbraio.

Nutribullet Treviso: Russell 8 (3/7), Poser ne, Ronca ne, Bortolani 10 (0/2, 3/4), Imbrò 12 (2/5, 2/6), Casarin ne, Chillo 4 (2/3, 0/1), Sims 16 3/8, 2/4), Sokolowski 8 (1/2, 2/5), Dimsa 4 (2/4, 0/5), Jones 7 (2/2, 1/1). All: Menetti

Germani Brescia: Gabriel 7 (2/5, 1/4), Moore 9 (2/5, 1/2), Mitrou-Long 14 (3/8, 2/3), Corona, Mobio, Della Valle 34 (2/5, 8/15), Cobbins 6 (3/5), Djiya, Burns 14 (7/11), Laquintana 5 (1/3, 0/2), Rodella, Moss 5 (1/1, 1/1). All: Magro

Arbitri: Lanzarini, Grigioni e Catani

Note: Tiri da due: Treviso 15/33 (46%), Brescia 21/43 (49%); Tiri da tre: Treviso 10/26 (39%), Brescia 13/27 (48%); Tiri liberi: Treviso 9/10 (90%), Brescia 13/14 (93%); Rimbalzi: Treviso 30 (RD 24, RO 6), Brescia 39 (RD 27, RO 12)

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy