IL BRESCIA SI ALLENA TRA TAMPONI E INCERTEZZA

391

Il Brescia si è allenato questa mattina sui campi di Torbole Casaglia. La formazione biancazzurra sta vivendo un momento di difficoltà portato dalla presena del coronavirus all’interno del gruppo squadra. L’antivigilia della sfida di sabato con il Frosinone ha portato in dote l’ennesima mattinata di tamponi in stile drive-in e un gruppo di quindici giocatori ad allenarsi sul campo.

Test rinofarignei determinanti per poter scende in campo agli ordini di Diego Lopez. Tamponi effettuati poi al termine della sessione come da protocollo sanitario impone in virtuù delle gare di campionato. I test devono essere svolti 48 prima del calcio d’inizio.

Come da report pubblicato sul sito del Brescia Calcio si evidenziano casi di positività all’interno del gruppo squadra. Ma quanti? 7 forse 8…Sta di fatto che l’emergenza è scattata tanto da portare alla clamorosa decisione da parte di Massimo Cellino di rinunciare alla tarsferta di Coppa Italia contro l’Empoli perdendo a tavolino con immediata estromissione dalla competizione.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy