IL BRESCIA SI PREPARA AL POSSIBILE RITORNO IN CAMPO

570

Nonostante il monito lanciato a più riprese da Massimo Cellino, schierandosi apertamente a favore della chiusura anticipata della stagione, il Brescia prepara comunque il terreno per una possibile ripartenza. Perché se è vero che il patron del Brescia ha dichiarato di non voler schierare la squadra in campo a fronte di una ripresa, è altrettanto vero che qualora si decida per la ripartenza il Brescia sarà al suo posto. Troppo pericoloso mettersi di traverso in maniera evidente con il mondo del calcio: pena la ripartenza dai dilettanti!

E così Massimo Cellino sta programmando la possibile ripresa in attesa degli eventi. Non è un caso che giocatori e staff tecnico siano pronti a rientrare in città. Nel fine settimana o al più tardi all’inizio della prossima Diego Lopez e la squadra saranno a Brescia.

Tra venerdì e sabato dovrebbe arrivare Diego Lopez dall’Uruguay dove il tecnico è volato (su concessione della società) per stare vicino alla famiglia. Stesso faranno il vice Michele Fini ed il preparatore Francesco Bertini rispettivamente in Sardegna e ad Arezzo. Per i giocatori si attende il rientro degli stranieri oltre a qualche altro elemento della rosa. Da sottolineare come Lopez e i giocatori provenienti dall’estero dovranno osservare un periodo di quarantena obbligatorio di 14 giorni.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy