IL BRESCIA SPROFONDA ANCORA: VINCE IL PISA 1-0

185

Male, anzi malissimo! Il Brescia perde la sua seconda gara consecutiva. Dopo il ko casalingo con il Vicenza la squadra di Dionigi cade ancora contro il Pisa. Decide una rete di Lisi al 21′ del primo tempo.

Prestazione negativa della formazione di Dionigi che lancia Ayè e Dessena lasciando in panchina Donnarumma e Bisoli. Indizi di mercato o scelte tecniche? Per il resto è il solito Brescia

Pronti via e la formazione biancazzurra creava due ghiotte palle gol con Jagiello e Dessena. Nella prima Martella non era pronto al tap-in vincente, mentre nella seconda bravissimo il portiere.

Ma il Brescia era tutto qui. Da lì in avanti era solo Pisa. Al 21′ sulla prima vera incursione la squadra di casa passava in vantaggio. Cross da destra e colpo di testa di Marconi in area. Joronen deviava ma male e Martella era beffato da Lisi: 1-0.

Il gol era uno schiaffo in faccia alla squadra di Dionigi. La mancanza di idee, gioco e di giocatori in grado di trascinare emotivamente la squadra emergevan tutte. Nemmeno gli ingressi di Donnarumma, Bisoli e nel finale Fridjonnson mutavano la situazione di una sconfitta pensantissima per il morale e la classifica. E lunedì c’è il Monza….

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy