IL MONDIALE DI ENDURO SBARCA A EDOLO IN VALCAMONICA

303

Il Mondiale Enduro sbarca in Italia e precisamente in provincia di Brescia. Il secondo appuntamento stagionale iridato si svolgerà questo fine settimane a Edolo. Non è la prima volta che la Vallecamonica e Edolo nella fattispecie ospita una tappa della massima competizione internazionale dedicata alla disciplina dell’enduro.

Fari puntati sui due piloti bresciani in gara. Dopo la prima affermazione mondiale nella E1 in Portogallo, Davide Guarneri è chiamato ad una nuova grande prova di orgoglio e coraggio. Il fresco campione italiano classe 125 ha tutte le carte in regola per fare bene nella Enduro Gp.

Festeggiamo l’ultima vittoria del Brescia? Prova questa selezione di Birre artigianali del Birrificio di Buti!

Nella classe Junior grande attesa per la prestazione di Matteo Pavoni. Il giovane centauro è reduce da un grande fine settimana a Castelli Calepio nell’italiano dove ha fatto mangiare sabbia e sassi agli avversari. Sui fettucciati di casa è per lui la grande occasione per dare prova di maturità.

Sono passati tre anni dal Mondiale del 2018 e otto anni dagli Assoluti d’Italia del 2014, che si svolsero sempre a Edolo, organizzati grazie all’impegno del Motoclub Sebino.

Il programma prevede venerdì 25 giugno le operazioni preliminari (iscrizioni e punzonature) in piazza Martiri; in zona piscina dalle 18:00 in poi il prologo speciale estrema, una grande prova spettacolo, in cui due piloti alla volta battaglieranno per il miglior tempo in questo super-test. Si entra poi nel vivo della competizione: sabato 26 e domenica 27 giugno, alle 9:00, la partenza dei primi piloti; conclusione entrambi i giorni con le premiazioni alle 18:00.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy