L’AN BRESCIA TORNA AD ALLENARSI, L’EGER NO. EURO CUP A RISCHIO?

605

La squadra di Bovo può tornare in vasca e riprendere l’allenamento. La squadra ungherese è stata bloccata dopo essere tornata dall’Italia.

Sospiro di sollievo in casa AN Brescia. La squadra bresciana può tornare in vasca e riprendere così gli allenamenti in vista della gara di ritorno in Ungheria contro l’Eger. A sbloccare la situazione è stato il ministro Spadafora che ha fatto chiarezza su alcune ordinanze emesse dalle regioni colpite dal Coronavirus.

La partita di Euro Cup in realtà è ancora a rischio. I giocatori della formazione ungherese infatti sono stati sottoposti a dei tamponi una volta tornati dall’Italia e per ora gli è stato vietato di scendere in acqua per allenarsi. Una situazione che potrebbe complicare anche il viaggio dei leoni bresciani in terra ungherese. Questi giorni saranno decisivi per capire se la partita verrà giocata oppure no. Quantomeno le calottine bresciane possono riprendere la preparazione.

Michele Iacobello

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy