MAZZONE AI TIFOSI: “FATEMI UN REGALO, STATE A CASA”

184

Un messaggio di speranza nel giorno del suo 83esimo compleanno. Carlo Mazzone ha inviato ai tifosi dell’Ascoli, ma indirettamente a tutti i tifosi di calcio d’Italia un messaggio.

“Quante volte vi ho spronato con tutto me stesso a farvi venire allo stadio, ad incitarci: con la pioggia, il freddo e la neve. Oggi miei carissimi – ha detto Mazzone ai tifosi dell’Ascoli ma idealmente a tutti gli sportivi italiani – vi prego di non uscire. Oggi più di allora vi esorto; più di quando giocavamo le partite delle nostre promozioni dalla serie C alla A, più di quell’Ascoli-Cagliari e tante altre ancora. State a casa come sto facendo io. Oggi più che mai si deve vincere o, come diceva il caro Costantino Rozzi, ‘oggi sa da venge'”

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy