MERCATO BRESCIA LE TRATTATIVE DEI BIANCOAZZURRI

2.339

Il mercato del Brescia stenta a decollare. Gli arrivi di Jakub Labojko e Tom Van de Looi rischiano d’essere, al momento, gli unici innesti della campagna di rafforzamento estiva. C’è tempo fino al 5 ottobre ma l’assenza di Massimo Cellino (ancora a Londra) e la mancanza di una strategia unanime in società sembra farsi sentire.

Giorgio Perinetti sta provando in ogni modo a farsi valere puntando a regalare a Luigi Delneri giocatori di qualità. Matteo Scozzarella (32) in uscita dal Parma è l’oggetto del desiderio del tecnico di Aquileia. L’alternativa rimane Giovani Crociata (23) del Crotone. Fuori dal progetto tecnico di Giovanni Stroppa è considerato più facile da raggiungere rispetto a Michele Cavion (25) dell’Ascoli.

Sugli esterni Gianluca Letizia (33) del Benevento e di Antonio Di Gaudio (31) dell’Hellas Verona sembrano essere obiettivi ad oggi irraggiungibili. Da colmare, parole di Cellino, rimane la lacuna sulla corsia mancina di difesa. Due le opzioni: il terzino ungherese Erick Silye (24) del Vasas e Gijs Smal (23) del Twente.

In attacco Daniele Ragatzu (28) del Cagliari attende solo la chiamata di Cellino. Il patron biancoazzurro starebbe trattando l’arrivo di un giovane classe 2002 dell’Olimpia squadra paraguayana. Si tratta di Kevin Parzajuk, giovane promessa del calcio sudamericano.

Fonte: Bresciaoggi

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy