MERCATO BRESCIA: OBIETTIVI BOGDAN, KRMENCICK E BERISHA

713

Il mercato del Brescia è ancora fermo. Nessun acquisto, nessuna cessione ma solamente tante chiacchiere come, del reto, questo periodo di mercato porta. La società del presidente Massimo Cellino ha individuato tre obiettivi per migliorare la qualità della rosa a disposizione di Eugenio Corini. Si tratta di Luka Bogdan centrale del Livrono, di Valon Berisha centrocampista della Lazio dell’attaccate Michael Krmencick del Viktoria Plzen.

BOGDAN: La probabile partenza di Giangiacomo Magnani destinato ad una squadra tra Spal e Lecce ha portato il Brescia a valutare l’acquisto di un nuovo centrale di difesa. Il nome è quello del difensore del Livorno già cercato in estate. I toscani vorrebbero monetizzare (4 milioni) con il Brescia a vagliare l’opportunità d’inserire nel’affare il cartellino di Luca Tremolada.

BERISHA: Il fratello meno conosciuto del portiere della Spal è un giocatore in uscita dalla Lazio. Arrivato nell’estate del 2018 dal Salisburgo, il kosovaro non è riuscito ad imporsi con la maglia biancoceleste e per questo ora vuole cambiare casacca. Il Brescia deve però vincere la concorrenza di Geona e Hellas Verona.

KRMENCICK: Il possente attaccante del Viktoria Plzen è pronto a sbarcare in Europa. Mercato attivo su di lui specialmente in Italia dove il Brescia si è mosso prima delle altre pretendenti. Il giocatore è valutato circa 3 milioni dalla società della Repubblica Ceca. Il curriculum parla chiaro: in stagione Krmencik ha siglato 15 gol in 25 partite. Anche in questo caso, oltre al Brescia c’è il Geona.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy