MONDIALE DI FORMULA 1 AL VIA: TUTTI A CACCIA DI HAMILTON

8

Scatterà questo fine settimana il mondiale di Formula 1 2021. Prima prova mondiale il Gran Premio del Bahrain. 10 scuderie, 20 piloti sono pronti a sfidarsi in 23 gran premi sui migliori circuiti del mondo. Semaforo verde senza pubblico negli autodromi con qualche ritorno gradito dopo le cancellazioni dello scorso anno.

Nell’elenco delle gare ecco comparire nuovamente il Gran Premio di Monaco, il Gran Premio del Canada oltre a Francia, Singapore e Giappone. Conferme per Imola (sarà la seconda gara del mondiale) e Portogallo mentre ritorno in grande stile per la pista olandese di Zandvoort. C’è chiaramente anche Monza, il gran premio di casa Ferrari.

Tanti i cambiamenti nel paddock. Tra le scuderie spicca il volto nuove dell’Aston Martin motorizzata Mercedes. La squadra britannica ha preso il posto della Racing Point puntando sul quattro volte campione del mondo Sebastian Vettel, compagno di box di Lance Stoll.


Appassionato di mountain bike e tecnologia? Ecco il casco bici Sena R1 EVO con interfono, radio, connessione al cellulare, comandi vocali e luci di posizione!

A distanza di due anni torna nel circuso Fernando Alonso e lo farà con l’Apine Renault, al fianco di Esteban Ocon. Quello ai nastri di partenza sarà un mondiale di riscatto per la Scuderia Ferrari. Per rilanciarsi la scuderia di Maranello ha puntato su Carlos Sainz. Al fianco dello spagnolo ci sarò il confermato driver monegasco Charles Leclerc.

In McLaren è invece approdato Daniel Ricciardo a fare da spalla al giovane Lando Norris. Tra le grandi novità in griglia spicca la presenza di Mick Schumaker. Per il figlio del grande Michael si tratterà del debutto assoluto. Mick si schiererà al via con una Hass motorizzata Ferrari.

Gli altri debuttanti in stagione saranno il compagno di box di Schumacher, Nikita Mazepin e il giapponese Yuki Tsunoda compagno di Pierre Gasly sull’Alpha Tauri.


Pronto a rimontare in sella del tuo scooter? Guarda questo casco jet Kappa Urban open face, dotato di visiera ad alta protezione realizzato in materiale policarbonato. Un casco leggero (peso 1050 gr), economico ed Omologato CE.

Cambio anche in Red Bull: Sergio Perez affiancherà Max Verstappen forse l’unico in grado di tenere testa ad Hamilton puntando a sogni iridati. A tenere alto l’onore italiano ci sarà l’Alfa Romeo con i confermati Kimi Raikkonen e l’abruzzese Antonio Giovinazzi.

Tutti a caccia di Lewis Hamilton su Mercedes con il fido scudiero Valtteri Bottas. Il sette volte campione del mondo vuole scrivere la storia puntando all’ottavo titolo. Ce la farà?

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy