RIPRESA ALLENAMENTI: SCONTRO TRA CLUB

155

Non c’è stata intesa sulla sospensione del campionato figurarsi sulla ripresa degli allenamenti dopo la pausa forzata per il coronavirus. Club divisi sulle date per ricominciare a fare allenare le squadre in vista di una ripresa della Serie A. Da una parte ci sono Lazio, Cagliari e Napoli che spingono per una immediata ripresa delle attività sportive, dall’altra l’Inter che facendosi portavoce della proposta della Federazione dei Medici Sportivi Italiani ha chiesto a tutti una ripresa dopo il 3 aprile.

La Lazio ha già fissato il ritrovo a Formello per i propri calciatori per lunedì 23 marzo. Stesso dicasi per il Napoli che attende Mertens e compagni a Castelvolturno. Anche il Milan aveva fissato per quella data la ripresa ma l’evolversi della situazione in Lombardia ha posticipato di una settimana.

La linea tracciata è quella dell’equità: domani si deciderà attraverso un voto quando tutte le squadre riprenderanno la preparazione. Tutte insieme, nessuna prima e qualche dopo. Da considerare che molte squadre tra le quali Juventus, Inter, Udinese, Sampdoria e Hellas Verona stanno osservando il periodo di quarantena.

Il Brescia aveva stabilito di riprendere gli allenamenti il 29 di marzo ma a questo punto è probabile che prevalga la linea del 4 aprile per tutti. Nonostante ciò qualche calciatore può già svolgere allenamenti differenziati e personalizzati. Anche a Brescia qualcuno sta già lavorando in palestra.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy