SERIE B FEMMINILE: DOMANI BRESCIA-LAZIO

77

Vigilia della 18a giornata, 5a del girone di ritorno della Serie B, per il Brescia Calcio Femminile che domani alle ore 12.00 (diretta sulla pagina Facebook del BCF) al “Gino Corioni” di Ospitaletto riceve la Lazio guidata da Carolina Morace. Arbitra il signor Dario Duzel di Castelfranco Veneto; assistenti Giovanni Boato di Padova e Marco Marchesin di Rovigo.

Dopo essere tornate alla vittoria sei giorni fa sul campo della diretta concorrente alla salvezza Chievo Verona, e scavato un solco di sette punti fra sé e la zona retrocessione, le Leonesse si apprestano ad affrontare una delle grandi candidate alla promozione diretta. Sono già due gli incontri in questa stagione: il rocambolesco 3-3 della gara d’andata a Formello, con il Brescia che ha ribattuto colpo su colpo in dieci praticamente per tutta la partita e pareggiato con un gol splendido di Luana Merli al 97′; e il 3-1 in favore delle biancocelesti nel girone eliminatorio della Coppa Italia.


La cuffia in lana del tifoso di tutte le squadre di Brescia: fan del calcio, basket, pallavolo, pallamano, pallanuoto. Un regalo per ogni appassionato della Leonessad’Italia!

«L’avversario ovviamente sarà diverso rispetto a quello di domenica scorsa – le parole di mister Fabio Treccani al termine della rifinitura di ieri sera svolta a Paratico -. Ma quello che non deve cambiare da parte nostra è l’atteggiamento che abbiamo mostrato per tutta la partita a Verona, e io e lo staff siamo sicuri che ci sarà l’approccio e la mentalità giusta. Il risultato col Chievo ha dato consapevolezza e quel qualcosa in più dal punto di vista del fattore psicologico, e le ragazze in settimana si sono allenate bene, con entusiasmo, voglia e spirito. Per quello che riguarda gli aspetti tattici valuterò nelle prossime ore insieme allo staff, però dovremo stare attenti soprattutto nei primi minuti, e le ragazze essere pronte a sacrificarsi ed essere aggressive leggendo i vari momenti della partita».

Fronte convocazioni: non saranno del match Farina (per lei rottura del legamento crociato anteriore e del menisco del ginocchio destro: a breve fisserà la data dell’intervento chirurgico di ricostruzione. Recupero previsto in sei-otto mesi), la squalificata Ghisi espulsa nel finale della gara col Chievo, e le indisponibili Meleddu e Pedemonti. Sono 20 le Leonesse convocate per il match: di seguito la lista completa con i numeri di maglia.

PORTIERI – 1 Cogoli, 28 Gilardi
DIFENSORI – 2 Verzeletti, 5 Locatelli, 6 Brevi, 14 Galbiati, 27 Parsani
CENTROCAMPISTE – 3 Massussi, 8 Barcella, 9 Martino, 13 Viscardi, 16 Previtali, 17 Assoni, 19 Merli Cristina, 23 Magri
ATTACCANTI – 7 Brayda, 15 Pasquali, 18 Merli Luana, 20 Ronca, 26 Colombo

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy