TONALI: LA JUVE INSISTE SULLE CONTROPARTITE

623

Nonostante la chiarezza di Massimo Cellino in merito al valore di Sandro Tonali di 50 milioni da pagare tutti in cash la Juventus punta a strappare alla concorrenza dell’Inter e del PSG il talento classe 2000 mettendo sul piatto alcune contropartite tecniche.

L’idea del club bianconero è quella di consegnare nelle mani Cellino tre giocatori giovani e di valore da far crescere specie se ci sarà un ritorno in Serie B. Fabio Paratici sarebbe pronto a sacrificare Luca Coccolo, Simone Muratore e Wesley sono i tre giocatori dell’U23 bianconera che potrebbero essere scambiati con il Brescia. 

L’idea della Juventus è arrivare a poter sborsare 30 milioni cash inserendo poi tre contropartite alzando il valore dell’offerta ai famosi 50 richiesti da Cellino. Ma il presidente è stato categorico a riguardo….

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy