TUCANI A CACCIA DI PUNTI IN PIEMONTE

25

Quinta di campionato: la Gruppo Consoli McDonald’s Centrale attesa a Cuneo dopo la giornata di riposo. Patriarca: “Gara difficile, ma arriviamo con il coltello fra i denti”. Diretta streaming dalle 18 sul canale YouTube Volleyball Word.

Dopo la pausa di campionato, i Tucani partono per il Piemonte consapevoli di dover fare qualcosa in più in talune situazioni di gioco, se vogliono provare a mettere in difficoltà una delle formazioni più strutturate della categoria.

La BAM Acqua S.Bernardo ha infatti subito sinora una sola sconfitta in quattro gare e soprattutto ha ribaltato l’ultimo match a Ortona, vincendolo al tie break dopo essere stata sotto 2-1. Il sestetto di Serniotti ha davvero molti punti di forza: rispetto alla formazione della stagione passata, una delle poche ma significative novità è l’inserimento di Pedron in regia, che sulla diagonale trova il confermato Wagner. Il reparto centrale è ancora affidato al duo Codarin – Sighinolfi, mentre a banda, ad affiancare Preti, è arrivato Iacopo Botto dalla Superlega, rientrato dopo un infortunato alla caviglia in occasione della scorsa giornata. Il libero è Bisotto, già alternato a Catania lo scorso anno.

Il tecnico Zambonardi avverte: “E’ una gara difficile, con tante insidie, ma proveremo a contenere il loro muro e la loro battuta. Cuneo ha un parco attaccanti importante e l’intera squadra sta facendo bene. Arrivano da due tie break vinti: saranno di certo carichi, oltre che incoraggiati dal campo e dal pubblico di casa. Noi stiamo migliorando il servizio e la difesa, stiamo crescendo di settimana in settimana e credo che, alla fine, non ci sia tanta differenza rispetto ai vertici, dobbiamo lavorare per togliere l’errorino di troppo su quei palloni decisivi che ti fanno vincere o perdere un match”.

Gli fa eco Patriarca: “In due mesi e mezzo di lavoro insieme ci sono impegno e costanza: i due risultati negativi non ci devono scoraggiare perché vengono da una buona pallavolo. Abbiamo ceduto qualcosa solo nei momenti importanti dei set e dobbiamo lavorare su questo: siamo un gruppo esperto e lo stiamo facendo. Andiamo a Cuneo con il coltello fra i denti”

I precedenti tra le due squadre sono 3, tutti a favore dei piemontesi. L’ex ‘ufficiale’ di giornata è il centrale Lorenzo Codarin, ma il compagno di reparto Davide Esposito è cuneese di nascita ed è cresciuto nel vivaio locale, così come lo schiacciatore Andrea Galliani.

I record in carriera Regular Season: Stefano Patriarca è a 2 battute vincenti dalle 100 e Alberto Cisolla a 5 battute vincenti dalle 400.

In carriera tutte le competizioni: Alessandro Preti, 1 punto ai 2100; Davide Esposito, 11 punti ai 1200; Nicholas Sighinolfi, 1 muro vincente ai 200.

Arbitrano Rosario Vecchione e Luigi Pasciari.

Sugli altri campi: il match di alta classifica si gioca tra Bergamo e Santa Croce; Lagonegro visita Siena, mentre a Reggio Emilia arriva Motta di Livenza. Castellana Grotte riceve Mondovì, mentre Porto Viro ospita Ortona; riposa Cantù.

Diretta streaming dalle 18.00 sul canale You Tube Volleyball Word -> youtu.be/5MKVHZbJC7k

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy