AN BRESCIA: RITORNO IN VASCA CON VITTORIA IN CAMPIONATO

0

Ottimo ritorno in vasca per l’AN Brescia che alla piscina Caldarella sconfigge i padroni di casa per 11-5.

Parte bene la squadra di Sandro Bovo che sembra aver superato alla grande i 15 giorni di “stop”. I leoni fin dai primi minuti aggrediscono bene il match trovando il gol dopo due minuti grazie a Cannella in superiorità.
L’Ortigia reagisce trovando il gol prima con Rossi e poi con Di Luciano, entrambi con l’uomo in più.
Ci pensa poi il capitano Christian Presciutti a pareggiare i conti e fissare il risultato del primo quarto sul 2-2.

Nel secondo quarto il primo gol arriva a 5 minuti dal termine grazie a Vincenzo Dolce in superiorità numerica. Il ritmo si abbassa, ma l’AN Brescia gestisce bene i possessi e verso la fine del parziale Edo Di Somma trasforma in gol su assist di Jokovic. Proprio il croato a fine parziale trafigge Tempesti per il 5-2 dei leoni.

È Vincenzo Renzuto ad aprire le danze nel terzo tempo. I ragazzi di Sandro Bovo dimostrano di essere in totale controllo di match allungando anche nel risultato. I padroni di casa provano a reagire, ma anche in inferiorità le calottine biancoblu mettono in pratica un’ottima difesa.
Jokovic a metà parziale infila la tripletta che porta il risultato sul 7-2. Dopo un lungo digiuno torna al gol l’Ortigia, ancora una volta con Di Luciano. Vidovic firma il 7-4, ma una grande azione dell’AN Brescia manda in gol Dolce.

Nel quarto ed ultimo parziale le due squadre non si fanno troppo del male. Presciutti in tap-in trova la doppietta a quattro minuti dal termine e a seguire Cannella e Alesiani chiudono la pratica. A tempo quasi scaduto Christian Napolitano trova il gol dell’11-5 finale.

Questo il commento di Bovo a fine match: “Oggi non era facile, anche perché si gioca in maniera molto frammentata. Abbiamo giocato bene in tutte le fasi del gioco. La difesa si è comportata molto bene anche in situazioni di inferiorità numerica. Sono soddisfatto”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy