ANTONIO FILIPPINI RIPARTE DA LIVORNO. AFFIANCHERÀ BREDA

519

Per cercare di risollevare le sorti del Livorno, ultimo in classifica in Serie B con 10 punti il presidente Aldo Spinelli si affida all’esperienza di Antonio Filippini.

Il gemello “A” è stato scelto come collaboratore tecnico di Roberto Breda, attuale allenatore ma in odore di esonero fino a qualche ora fa.

Ed invece Spinelli ha deciso per affiancargli una figura che conosce bene l’ambiente. Antonio Filippini ha indossato per quattro anni la casacca del Livorno portandola al salto di categoria dalla Serie B alla Serie A come giocatore a discapito del Brescia di Alessandro Calori (3-1 il finale della sfida playoff).

Per Antonio Filippini si tratta di un gradito ritorno nel calcio che conta dopo le esperienze passate. Per Livorno si tratta invece di un gradito ritorno nella speranza che la sua figura risolleva le gesta della squadra toscana fanalino di coda della cafetteria.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy