BALOTELLI-BRESCIA, PROVE DI ADDIO: C’E’ IL GALATASARAY

335

Mario Balotelli è sempre più lontano dal Brescia. In questo periodo di sosta forzata a causa della sospensione per coronavirus di tutte le manifestazioni sportive, l’attaccante del Brescia starebbe valutando il proprio futuro. Nelle ultime ore è tornata in voga la candidatura del Galatasaray con i turchi da sempre sulle tracce di Supermario. Più che una suggestione pare essere una vera e propria destinazione per il calciatore in estate.

Dopo nemmeno 12 mesi dal suo arrivo a Brescia l’attaccante dovrebbe, salvo clamorosi ripensamenti da parte sua e di Cellino, fare le valige a giugno. Balotelli non ha convinto nei numeri (19 presenze e 5 gol) e nella sostanza delle prestazioni. Per lui è forte l’interesse del Galatasaray, club che già a gennaio aveva bussato alla porta di Mino Raiola con l’agente ad essersi già messo al lavoro.

Balotelli ha ancora un anno di contratto con il Brescia ma in caso di retrocessione esiste una clausola che lo libererebbe a parametro zero. Ora resta da capire il futuro della Serie A e del Brescia ma anche le rondinelle dovessero rimanere nella massima serie lo farebbero senza Balotelli.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy