BRESCIA, DIONIGI: “NOI MALISSIMO, L’ARBITRO…SI RIGUARDERA’ LE IMMAGINI”

305

Davide Dionigi non nasconde l’amarezza per il pesante ko subito contro il Vicenza. Il tecnico guarda agli errori della sua squadra ma anche a quelli dell’arbitro Illuzzi….

Tante volte le cose vanno male anche per capire dove intervenire, noi dobbiamo prendere questa sconfitta come lezione con molta umiltà e con senso di responsabilità quando ci ritroveremo per riprendere a lavorare”.

“Papetti centrale? All’ultimo momento ho avuto la defezione di Chancellor e preferivo tenere Mangraviti ad impostare con il mancino. Abbiamo dovuto fare di necessità virtù”.

“L’arbitro di stasera l’hanno visto tutti. Si riguarderà i filmati e se ha fatto bene continuerà ad arbitrare, c’è chi lo giudica perché anche loro sono sotto giudizio. Non voglio parlare di rigori mancati o non dati, stasera doveva andare così”.

Dobbiamo metterci sotto a lavorare con il piglio e la mentalità giusta, con la voglia di crescere perché è assurdo vedere prestazioni fantastiche e altre in cui ognuno pensa a se stesso. Bisogna capire questo e sono convinto che c’è ancora tanto lavoro da fare.

Siamo ancora in fase embrionale, dobbiamo diventare squadra ma non è questa la mia preoccupazione perché abbiamo la voglia e il tempo per poter lavorare. Sappiamo che abbiamo delle lacune e queste vanno colmate”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy