CLAMOROSO: BALOTELLI, SPUNTA UNA CLAUSOLA PER LASCIARE IL BRESCIA!

441

L’inizio di stagione non è sicuramente di quelli da strapparsi i capelli. Mario Balotelli con il Brescia sta facendo fatica, più del lecito, per diventare l’uomo copertina della squadra del patron Massimo Cellino.

Un ruolo che fino ad ora Super Mario non è riuscito ad interpretare. 2 gol in 7 presenze al momento il bottino dell’attaccante con la maglia delle rondinelle. Alzi la mano chi credeva in qualcosa oggettivamente di migliore.

Un malumore crescente attorno alla figura del calciatore nato e cresciuti a due passi dallo stadio di Mompiano. E allora pensare ad un divorzio anticipato di Mario Balotelli con il Brescia è reale?

Per rispondere a questa domanda è emersa una clausola nel contratto stipulato in estate da Mario Balotelli e dal Brescia: il giocatore potrebbe liberarsi qualora giunga un’offerta considerata interessante (fonte Sky Sport e Gianluca Di Marzio).

In quel preciso istante Mario Balotelli ed il Brescia si siederebbero ad un tavolo cercando la miglior soluzione per dirsi addio.

Al momento il pericolo non c’è anche perchè Massimo Cellino crede fortemente nella scelta d’aver portato a Brescia l’attaccante ex di Inter, Milan, Manchester United, Liverpool, Nizza e Marsiglia. Il numero uno di via Solferino crede nelle capacità di Super Mario come atleta e come uomo sfruttando alla grande l’occasione di Brescia per un suo rilancio.

Se a gennaio però le cose non fossero migliorate rispetto al rendimento attuale sia Balotelli che il Brescia potrebbero riflettere sul cavillo contrattuale emerso.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy