CLOTET A SCUOLA BRESCIA TRA APPUNTI E CELLINO

284

A seguito la sfida del Brescia contro il Cittadella, terminata 3-3, a fianco del presidente Massimo Cellino. Pep Clotet ha vissuto il suo primo giorno da tencio delle rondinelle. Penna in mano, taccuino sulle gambe e occhi fissi sul rettangolo verde.

Al suo fianco Massimo Cellino. Il presidente e il neo allenatore hanno parlato a lungo, comfaulato e sorriso specialmente nel primo tempo quando il 3-0 del Brescia sembrava portare sulla via del successo i biancoazzurri.

I sorrisi hanno poi lasciato spazio alle smorfie e dell’incredulità di un pareggio arrivato nel secondo tempo in maniera rocambolesca anche frutto di un clamoroso essere arbitrale.

Un pomeriggio di apprendistato per Clotet per prendere confidenza con la nuova realtà potendosi fare un’idea di quello che potrà succedere con le sue idee e il suo credo calcistico.

Di fatto Clotet si è certamente reso conto che il lavoro da parte sua sarà tanto…tanta la strada da percorrere in poco tempo per salvare il Brescia.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy