CORINI, AMARO RITORNO: “REGOLARE IL GOL DEL PAREGGIO”

96

Amara sconfitta per il Lecce dell’ex Eugenio Corini. Un 3-0 che non ammette repliche. Tanto merito di un ottimo Brescia di Diego Lopez ma anche demerito di un Lecce mai in grado di impensierire l’avversario. Ecco l’ammissione dell’allenatore bresciano:

“Abbiamo preso un brutto gol che potevamo evitare. Dovevamo essere più incisivi nelle scelte finali. Siamo ripartiti bene anche nel secondo tempo, avevamo trovato il gol del pareggio che purtroppo è stato annullato, poi nel massimo sforzo abbiamo subito il secondo gol.

Il Brescia difendeva bene e noi non siamo mai stati in grado di fare le scelte giuste. Il rammarico è non aver letto bene la partita. Questa sconfitta fa parte del percorso di crescita della squadra. Quel che è certo e che c’è tanto da lavorare: abbiamo commesso troppi errori”.

“Il gol annullato a Meccariello? Non ho avuto modo di rivederlo, ma dal campo ho avuto la percezione che fosse buono. Chi lo ha visto me lo ha confermato”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy