IL BRESCIA TORNA A VINCERE: BATTUTO CORINI

322

Il Brescia batte 3-0 il Lecce conquistando la prima vittoria in campionato. Debutto vincente per Diego Lopez sulla panchina dei biancoazzurri, ritorno amaro di Eugenio Corini nello stadio che lo ha visto conquistare la promozione in Serie A.

La squadra di Diego Lopez batte il Lecce sotto il profilo del risultato e del gioco. Grande prestazione della squadra bresciana capace di limitare al massimo le azioni dei salentini.

Grande protagonista della serata è stato certamente Emanuele Ndoj autore di una doppietta e di una grande partita a centrocampo. Per l’albanese, alla prima da titolare quest’anno, una risposta alle critiche piovutegli addosso dopo aver violato la quarantena quando era positivo al coronavirus.

Brescia in vantaggio al 9′ grazie ad una bella azione corale rifinita da Ayè e conclusa da Ndoj. Per l’albanese ottimo ritorno da titolare il centrocampista. Per il francese secondo in tre partite.

Il raddoppio arrivava nella riprese. Grandissima l’esecuzione di Ndoj a mettere palla nel sette girandosi in un fazzoletto in area di rigore. Dal punto di vista dei singoli da sottolineare l’ottima prova di Tom Van De Looi lanciato nella mischia a dirigere il traffico e a dare equilibrio alla manovra.

E nel finale arrivava anche il sigillo di Florian Ayè. Un gol cercato e voluto dall’attaccante francese al suo primo gol in Iialia dopo tantissime partite. Una rete accolta con entusiasmo da Cellino in tribuna a toccarsi il cuore.

Nel Brescia da sottolineare anche la prova di Sabelli. Il ,laterale romano ha dimostrato di essere rimasto con le credenziali giuste per essere un grande acquisto.

Martedì si torna in campo per la gara serale con il Chievo Verona e domenica c’è la gara casalinga contro la Cremonese.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy