GERMANI, ESPOSITO ORDINA: “TENIAMO VIVA LA QUALIFICAZIONE”

58

Dopo la batosta di Milano, la quinta sconfitta nelle ultime cinque gare tra campionato e coppa, la Germani Basket Brescia Leonessa prova a rialzare la testa sfidando Ulm in trasferta. Forse l’ultima chiamata per l’Eurp Cup per i biancoazzurri.

In terra tedesca coach Vincenzo Esposito esorta i suoi ad uscire dal tunnel di negatività e sconfitte nel quale il gruppo capitanato da David Moss è sprofondato. Per farlo Esposito predica coraggio.

Scegli qui il tuo regalo di Natale

“Giochiamo contro una squadra che fa della fisicità la caratteristica principale, con esterni molto atletici e lunghi molto bravi a giocare sul perimetro – prosegue l’allenatore di Brescia -. Contro di loro sarà molto importante l’aspetto collaborativo e difensivo ed evitare un numero elevato di palle perse, perché loro vivono di ripartenze in contropiede, cercando di sfruttare al massimo la loro difesa molto aggressiva”.

“Nella gara d’andata siamo riusciti, seppur a sprazzi, a eseguire il piano partita, che prevedeva di attaccarli vicino a canestro con i nostri giocatori fisicamente più importanti e tenere bene sul perimetro – conclude Esposito -. Anche sul loro campo dovremo costringerli a delle scelte forzate o, comunque, a tiri presi negli ultimi secondi dell’azione. La chiave della partita sarà una difesa attenta contro i loro esterni molto atletici e il tentativo di attaccare la loro difesa con obiettivi mirati”.

Fonte: Pallacanestro Brescia Official web site

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy