LA GERMANI RITROVA IL CUORE…E LA VITTORIA

82

Grinta, cuore, determinazione e coraggio sono le armi messe in campo dalla Pallacanestro Brescia per battere il Bar in EuroCup ponendo fine al’emmorragia di sconfitte (sette) dell’ultimo periodo. Un successo voluto fortemente dai ragazzi di coach Vincenzo Esposito e dallo stesso allenatore finito nel mirino della critica per le troppe cadute nell’ultimo periodo.

La Germani Basket Brescia Leonessa ha ritrovato la voglia di lottare fino alla fine, di soffrire fino al fischio dell’ultima sirena. Perchè il 77 a 75 contro il Bar ha raccontato proprio questo: una inversione di tendenza rispetto alle ultime uscite. E si tratta di un autentico passo in avanti!

Ora per capire se davvero il paziente è guarito servirà dare continuità di risultati e di prestazione ma le badi gettate nel mercoledì di coppa da parte di David Moss e compagni sono essenzialmente quelle di un gruppo pronto ad emergere dalle sabbie mobili per ricominciare a correre!

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy