MORATTI: “ERRORE NON PRENDERE HAMSIK DAL BRESCIA”

297

“Mi piaceva Hamsik! Telefonai De Laurentiis, mi disse che non lo avrebbe venduto. Errore nostro non prenderlo quando lo slovacco era al Brescia“. Sono parole e pensieri di Massimo Moratti.


Desideri portare ovunque la tua passione? Lasciati conquistare dalla nuova felpa del tifoso bresciano. Dedicata a tutti i supporter della Leonessa d’Italia.

L’ex patron dell’Inter ha parlato ai microfoni de “il Napolista” tornando sul mancato acquisto di Mark Hamsik dal Brescia. Lo slovacco debuttò a Brescia in Prima Squadra in Serie A nel 2004 nella partita a Verona contro il Chievo del 20 marzo 2005. Dalla stagione successiva Hamsik prese piede nella squadra biancazurra tanto da diventare punto di riferimento e uomo mercato. Le presenze con il Brescia furono 65 con 10 reti.

Il centrocampista venne acquistato dal Napoli di Aurelio De Laurentiis per 5,5 milioni di euro facendolo diventare uno dei giocatori più importanti della storia del calcio campano ed europeo. 408 presenze totali e 100 gol con la maglia dei partenopei.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy