RALLY BARDOLINO: VINCE PERDERSOLI, TOSINI È SECONDO

107

Il Rally di Bardolino parla bresciano. Primo posto per Luca Pedersoli, seconda posizione per Luca Tosini. Grande successo della scuola bresciana nella corsa a due passi dal Lago di Garda, la prima della sua storia. Vittoria netta e mai in discussione quella di Luca Pedersoli. Il rallysta salodiano, navigato ottimamente da Anna Tomasi, ha spinto al massimo dei giri motore la sua volkswagen Polo R5 ottenendo sette delle otto prove speciali del rally veronese.


Pronto a rimontare in sella del tuo scooter? Guarda questo casco jet Kappa Urban open face, dotato di visiera ad alta protezione realizzato in materiale policarbonato. Un casco leggero (peso 1050 gr), economico ed Omologato CE.

Grande soddisfazione per il Campione Italiano Rally WRC nel 2019 e nel 2014 e Campione Italiano Trofeo Rally Asfalto nel 2010 e 2011 per un successo meritato e voluto a tutti i costi. Luca Pedersoli ha comunque dovuto spingere a fondo il piede sull’acceleratore per tenere a bada l’ottimo Luca Tosini.

Al termine della prova, nella classifica generale, sono stati solo 20 secondi i secondi di vantaggio accumulati sul rivale camuno. Al volante della Skoda Fabia R5 l’esperto rallysta bresciano, navigato da Roberto Peroglio, ha dato prova di grande dimestichezza e capacità pur non riuscendo a superare Pedersoli.

Fonte – Bresciaoggi –

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy