TONALI, È SCONTRO INTER-JUVENTUS

236

Ad infiammare il futuro di Sandro Tonali è stato Massimo Cellino. Le sue dichiarazioni rilasciate a mezzo stampa sul talento classe 2000 hanno lasciato pochi dubbi su chi si contenderà il cartellino del mediano del Brescia. Saranno Inter e Juventus a giocarsi le chance di avere in estate uno dei più forti centrocampisti in prospettiva.

La Juventus fa leva sul rapporto tra Fabio Paratici e Massimo Cellino. Un rapporto di collaborazione che dura da molti anni. Un corteggiamento, quello della “vecchia Signora” iniziato da lungo tempo. Sul piatto la Juve offrirebbe denaro (circa 30 milioni) e qualche contropartita tecnica adatta al calcio di Massimo Cellini.

L’Inter dal canto suo può far leva su un incontro in gennaio tra l’agente del giocatore Beppe Bozzo e il direttore sportivo Piero Ausilio. Sandro Tonali è un pallino di Beppe Marotta con l’Ad neroazzurro a voler fare uno sgarbo di mercato ai bianconeri. In più l’Inter potrebbe mettere sul piatto solo denaro arrivando alla cifra chiesta da Cellino di 50 milioni.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy