TONALI-INTER: RESTA DA CONVINCERE CELLINO

354

Il passaggio di Sandro Tonali all’Inter ha subito un ulteriore accelerata. Nei giorni scorsi sarebbe stato trovato l’accordo economico tra il club neroazzurro ed il giocatore pronto a firmare un quinquennale da 2,5 milioni di euro a salire. Un ingaggio da top-player in una squadra nella quale Antonio Conte è pronto a inserirlo come titolare inamovibile accanto a Barella e Brozovic.

Da convincere rimane il patron Massimo Cellino con il presidente del Brescia a chiedere per il calciatore una cifra pari a 50 milioni di euro. Nessuna contropartita e la volontà d’incassare subito il denaro. L’Inter per fare fronte a questa richiesta punterebbe ad un pagamento in varie fasi con un prestito biennale oneroso con obbligo di riscatto. In questo modo la società del patron Zhang punterebbe a dilazionare l’enorme esborso di denaro.

L’Inter ha però fretta di chiudere e per questo sta cercando di stringere i tempi per l’acquisizione del giocatore entro la fine di questa stagione senza ricorrere a nuove trattative nel calciomercato di settembre.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy