ATLANTIDE, ECCO IL PRIMO DERBY DELLA STAGIONE

16

La Gruppo Consoli McDonald’s Centrale cerca concentrazione e maggiore lucidità per affrontare, domenica in trasferta a Cisano, il primo derby di stagione. Galliani: “Non giocare la nostra migliore pallavolo ci toglie sicurezza, ma contro Bergamo proveremo a tenere il loro livello”. Diretta streaming dalle 19.00 sul canale You Tube Volleyball World

Per la Consoli McDonald’s Centrale il derby prenatalizio va in scena domenica alle 19.00 al PalaPozzoni di Cisano Bergamasco e l’ambizione è quella di tenere testa ad una delle formazioni più solide della categoria. Castellana, Lagonegro e Cantù sono le sole macchie sul cammino di Agnelli Tipiesse, seconda forza del campionato con 22 punti, votata all’imbattibilità interna ed eterna rivale dei bresciani, che solo lo scorso anno sono riusciti ad invertire l’inerzia dei confronti diretti, piegando gli orobici una volta in campionato e in due gare su tre ai quarti Play Off.

Rispetto al sestetto lasciato a fine stagione scorsa, due sono i nuovi ingressi di peso: quello dell’opposto Padura Diaz, promosso con Taranto e già avversario dei Tucani con la maglia di Spoleto, Siena e Santa Croce, e quello al centro di Jacopo Larizza, rientrato in categoria dopo un anno in Superlega con la Lube.  Coach Graziosi guida i suoi attraverso la regia di un sempre ispirato Finoli, che si serve a banda di Pierotti e Terpin e trova in capitan Cargioli l’altro pilastro centrale, giunto al suo quinto anno a Bergamo. Il libero è l’ottimo D’amico.

La Consoli McDonald’s Centrale Brescia affronta questo campionato alternando prestazioni buone a gare gestite con poca lucidità, ma il fuoco sacro del derby è uno stimolo irrinunciabile per i ragazzi di Zambonardi, vogliosi di ritrovare fiducia nei propri mezzi.

Galliani analizza il momento: “Stiamo vivendo una fase certamente difficile e abbiamo lasciato per strada molti punti. Non riusciamo a interpretare la nostra migliore pallavolo anche con squadre che sulla carta sono meno attrezzate e questo ci toglie sicurezza. Quando siamo sotto di qualche punto siamo meno combattivi e lasciamo campo all’incertezza, mentre sarebbero la determinazione e la sfrontatezza ad essere essenziali per recuperare. Ci facciamo sorprendere dallo svantaggio, anche se non dovremmo, poiché sappiamo che il livello di ogni avversaria è alto, e non riusciamo ad imprimiamo il nostro ritmo”.

Rispetto alla sfida di domenica contro la Agnelli Tipiesse, la banda brianzola è lucida: “Bergamo è una grande squadra e, cercando di tenere loro testa, sono sciuro che ci esprimeremo con un gioco migliore. Sarà molto difficile portare a casa un risultato dal PalaPozzoni, ma è certo che ci proveremo”.

Precedenti: 13 (10 successi Bergamo, 3 successi Brescia)

Ex: Giovanni Ceccato a Brescia nel 2019/2020; Andrea Franzoni a Bergamo dal 2016 al 2018.

Record di giornata:

In carriera Regular Season: Stefano Patriarca – 1 battute vincenti ai 100; Juan Ignacio Finoli – 3 muri vincenti ai 100.

In carriera tutte le competizioni: Stefano Patriarca – 10 punti ai 2600.

Arbitrano Maurina Sessolo e Luca Cecconato. Addetto Videocheck: Luca Ferrari.

Sugli altri campi: Cuneo riceve Porto Viro, Motta di Livenza affronta Lagonegro; Ortona ospita Mondovì; Santa Croce se la vede con Reggio Emilia, mentre Siena fa visita a Cantù. Castellana Grotte riposa.

Diretta streaming domenica 19 dicembre alle 19.00 sul canale You Tube Volleyball World al link: https://youtu.be/SA58Qa0OdqI

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy