BENEVENTO, CASERTA: “DENTE AVVELENATO PER L’ANDATA? QUEL KO CI HA CONDIZIONATO”

149

La vittoria sul Crotone ha portato grande euforia in casa del Benevento. Al termine del match vinto per 3-1 sui rossoblù calabresi il tecnico Fabio Caserta ha già messo nel mirino il Brescia. “In gare come quella di Brescia la stanchezza passa in secondo piano: l’importanza e la bellezza della gara permettono di resettare la fatica”.

L’allenatore dei giallorossi ha tenuto subito alta la tensione dopo i tre punti ritrovati. “Sarà una partita difficile sia per noi che per loro. Dente avvelenato? All’andata è finita come sappiamo tutti, è stata una partita che ci ha condizionato lungo il percorso, ma nelle difficoltà siamo venuti sempre fuori”.

Per la trasferta al Rigamonti mancheranno Barba e Viviani, da verificare ci sono le condizioni di Insigne e Letizia oltre al giovane estremo difensore Muraca assenti nell’ultima partita disputata dalle “streghe”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy