BRESCIA CALCIO FEMMINILE RIPESCATO IN SERIE B

253

Grande notizia per il mondo del calcio bresciano. Il Brescia Calcio Femminile è stato ripescato in Serie B. A comunicarlo è stato il Consiglio Federale della Figc, riunitosi il 4 agosto, raccogliendo la domanda di ripescaggio della società del patron Giuseppe Cesari, che parteciperà quindi al campionato nazionale di Serie B femminile 2020/2021.

Il presidente Giuseppe Cesari ha così commentato l’esito dell’istruttoria per il completamento dell’organico del campionato cadetto femminile, che il prossimo anno conterà 14 formazioni partecipanti:

“Siamo soddisfatti, abbiamo presentato domanda perché rientravamo nei parametri e perché avevamo pieno diritto a farlo. Come ho sempre avuto modo di dire in queste settimane, i nostri piani non cambiano: abbiamo costruito una squadra con tutte le carte in regola per vincere il campionato di Serie C, ma che in caso di ripescaggio potesse ben figurare anche in Serie B.

Siamo perfettamente consapevoli della grande competitività della prossima cadetteria, ci confronteremo con squadre molto importanti, ma sono convinto che anche noi potremo dire la nostra”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy