MILLENIUM IN CAMPO CON L’OBIETTIVO DI RIMANERE CAPOLISTA

20

Ultimo turno del girone d’andata. La Banca Valsabbina Millenium Volley al PalaGeorge affronta la Green Warriors, quinta della classe, con l’obiettivo di vincere per restare prime in classifica e per accedere direttamente al secondo turno di Coppa Italia.

Intro
Un incontro molto importante per la formazione di coach Alessandro Beltrami, che potrebbe scrivere un nuovo capitolo della storia della Millenium. Nelle ultime stagioni il traguardo della Coppa Italia è stato raggiunto nel 2018: la squadra di coach Enrico Mazzola venne fermata nei Quarti di finale da Chieri (3-2). Dirigeranno l’incontro Roberto Russo, coadiuvato da Antonio Marigliano e Marco Sarzi Maddidini al referto segnapunti elettronico.

Leonesse
Prestazioni fatte di alti e bassi e una grande propensione al compiere imprese: la Banca Valsabbina Millenium Brescia di questa stagione ha già firmato diverse rimonte, abituando gli spettatori all’alternanza tra momenti di assoluta perfezione e situazioni di difficoltà. La grinta delle Leonesse si scontrerà con la determinazione di una Green Warriors all’apice della forma, reduce da 4 vittorie consecutive e caratterizzata da un’età media ancora inferiore rispetto a quella bresciana.

«Al match di domenica arriviamo molto cariche – commenta la centrale Anna Caneva – Si deciderà tanto in classifica ma siamo serene, consapevoli del nostro gioco e anche di un campionato che è ancora lungo. Puntiamo come sempre a portare in campo il nostro miglior gioco, con la volontà di vincere per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissate». Prosegue Caneva «Mi aspetto delle avversarie agguerrite e spregiudicate, che cercheranno di metterci i bastoni tra le ruote. Sassuolo è una buonissima squadra, in questo momento nelle condizioni ottimali, e questa partita è molto importante anche per la loro classifica, ai sensi sia della Coppa Italia sia del campionato». Conclude «L’incontro sarà difficile da gestire, ma ragioneremo come sempre un passo alla volta. Si preannuncia una partita di alto livello, una bella chiusura per un girone di andata molto difficile e competitivo!»

Le avversarie
Quarta stagione in A2 per la formazione sassolese, i migliori risultati sono stati la conquista della Coppa Italia nel 2019 ed i play off promozione nel 2020/2021. Chiusa l’era di Enrico Barbolini, alla guida della panchina neroverde è arrivato Maurizio Venco. Roster con ben nove atlete nate dopo il 2000, la Green Warriors al momento occupa la quarta posizione in classifica del girone e nell’ultima giornata ha sconfitto Ravenna in tre set. In cabina di regia ci sono l’esperta Martina Balboni (da Vallefoglia) e Francesca Mammini (dal vivaio), completa la diagonale la polacca Aleksandra Rasinska (arrivata lo scorso 15 novembre al posto di Viktoriya Anikeeva). La batteria delle schiacciatrici è formata dalle confermate Aneta Zojzi (che ha iniziato a giocare a pallavolo nel bresciano, prima a Rovato e poi a Adro in B1) , Karola Dhimitriadhi e dalle new entry Beatrice Gardini (Club Italia), Valentina Cantaluppi (Induno Olona, B2) e Vera Bondarenko (Scuola Anderlini Modena). Le centrali sono Giada CiviticoCamilla Aliata, Vittoria Fornari e Federica Busolini, tutte confermate. Presidia la seconda linea il libero Elena Rolando, protagonista della promozione in A2 di Albese, e volto noto alla pallavolo bresciana per un passato a Pisogne in B1.

-ufficio stampa Millenium Volley-

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy