OLIMPIADI: PASSO FALSO DELL’ITALVOLLEY FEMMINILE

278

Sconfitta pesante ed inattesa della nazionale femminile di Volley a Tokyo contro la Cina (0-3). Resa incondizionata delle azzurre nelle cui fila milita la centrale di Roncadelle Anna Danesi che erano attese alla partita della consacrazione.

Le azzurre del ct Mazzanti sono incappate in una giornata buia: persi i primi 2 set (25-21; 25-20), nella terza frazione Danesi e compagne hanno provato a invertire, senza riuscirci (26-24), l’inerzia di una sfida da dimenticare.

Per il riscatto la nazionale affronterà lunedì gli USA (alle 4.05 italiane) in una sfida che la squadra nazionale non può assolutamente perdere per non compromettere il proprio cammino: certe della qualificazione ai quarti, Danesi e compagne devono scongiurare l’incrocio con la temibile Serbia.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy