MERCATO BRESCIA: ABATE IDEA PER LA CORSIA MANCINA

582

Fermo da giugno dopo il termine del contratto con il Milan Ignazio Abate ha atteso fino ad ora una chiamata da qualche club che però non è mai arrivata. Ora, nel mercato di gennaio, è il Brescia a fare seriamente un pensiero per l’ex laterale rossonero.

Svincolato e quindi senza obblighi contrattuali Abate, seguito da Mino Raiola, avrebbe allacciato rapporti con la dirigenza del Brescia. L’incontro sarebbe avvenuto a Milano dove si stanno muovendo le manovre per il trasferimento di Zajc alla corte di Eugenio Corini.

Abate è però una delle opzioni che il Brescia avrebbe per sopperire alle lacune evidenziate sulla corsia mancina. L’essere svincolato potrebbe portare il Brescia a non chiudere immediatamente l’affare ma posticipandolo agli ultimi giorni di mercato in modo tale da valutare nel frattempo altre piste.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy