SERIE A COME LA FRANCIA? SCUDETTO ALLA JUVE, BRESCIA IN B

648

Mentre continua il braccio di ferro tra Lega Calcio e Governo sul futuro della Serie A in molti stanno prendendo la Francia e la Ligue1 come esempio sul quale fondare una possibile soluzione per il calcio italiano. Uno stop deciso dal Governo, come accaduto oltralpe, a delineare un quadro assai complicato: quello dell’assegnazione dello scudetto, dei posti in Europa e delle retrocessioni.

Al netto di una sospensione definitiva della Serie A farebbe fede la classifica all’ultima giornata disputata, la 26° per intenderci. Come spiega Repubblica lo scudetto andrebbe alla Juventus (63 punti). In Champions League oltre ai bianconeri ci sarebbero la Lazio (62 punti), Inter (54 punti) e l’Atalanta (48 punti).

In Europa League accederebbero la Roma (45 punti) ed il Napoli (39 punti). La nota dolente sarebbe la zona retrocessione. Oltre alla Spal (18 punti) anche il Brescia (16 punti), fanalino di cosa della massima serie, sarebbe costretta a tornare in Serie B.

Si tratta ovviamente solo di ipotesi, di idee che non hanno ancora trovato compimento a fronte di una battaglia tra Lega Calcio e Governo che presto vedrà la sua fine anche perchè il tempo per le decisioni stringe.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy